Si svolgerà domani 25 settembre, ore 17, al Palazzo d’Aumale, durante l’evento “Un pensiero per Giuseppe”, la prima edizione del Premio giornalistico “Giuseppe Ruffino”, intitolato alla memoria del direttore del giornale on line Terrasini Oggi, che fu tra i fondatori, negli anni ottanta, dell’omonima testata cartacea.

A causa delle normative anti Covid, l’ingresso sarà consentito a un numero limitato di partecipanti.

Stimato e attento osservatore dei fatti politici, sociali e culturali di Terrasini e Cinisi, Giuseppe Ruffino, una vita dedicata all’insegnamento e all’impegno civile e politico, è scomparso il 25 settembre del 2019 all’età di 71 anni. Il premio – istituito con il patrocinio del Comune di Terrasini e della Biblioteca comunale “C. Catalfio” – è attribuito alle testate dell’informazione locale o a singoli giornalisti che, in ambito provinciale o regionale, si sono particolarmente distinti.

Quest’anno il premio sarà assegnato alla giornalista Loredana Badalamenti, dell’emittente televisiva Tele Occidente.

Il programma prevede anche la presentazione del volume “L’impalpabile nebbia”, racconto breve inedito di Giuseppe Ruffino.

Giuseppe Ruffino in passato è stato vicino a Peppino Impastato, condividendo con lui alcuni momenti di lotta alla fine degli anni ’60, che lui stesso ha raccontato, tra questi episodi La rivolta dell’acqua in “Somalia” (quartiere dei braccianti di Terrasini) del 1967.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *