Omaggio a Felicia

In occasione dell’anniversario della scomparsa di Felicia Bartolotta, madre di Peppino Impastato, avvenuta il 7 dicenbre 2004 l’Associazione Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato organizza per il 6 e 7 Dicembre 2013 delle iniziative accompagnate da due mostre: “Sull’India e sui luoghi di Madre Teresa di Calcutta” e    “EQUI – LI – BRIO?” di Giovanna Fileccia. Rimarranno esposte per tutto il periodo delle festività.

6 DICEMBRE

Il CNCA l’Associazione “Bhalobasa” e Casa Memoria “Felicia e Peppino Impastato” organizzano un incontro in ricordo di Felicia e di Alessandra Tognoni (volontaria dell’Associazione Bhalobasa, scomparsa di recente) e di Madre Teresa

Omaggio a Felicia – Immagini da Calcutta

ore: 17:00 presso il salone del I° piano dell’ex Casa Badalamenti intervengono :

Giovanni Impastato : “Il mio viaggio a Calcutta” (Casa memoria Felicia e Peppino Impastato)

Alessandro Cipriano : “Bhalobasa: 20 anni di presenza a Calcutta “ (Presidente Ass. Bhalobasa)

Don Armando Zappolini : “Madre Teresa Di Calcutta , Felicia Bartolotta, Alessandra Tognoni : Vite di donne per un mondo migliore” (Presidente CNCA)

Incursioni musicali di Emiliano Rocchi Mostra fotografica sull’India e sui luoghi di Madre Teresa di Calcutta.

7 DICEMBRE

Il Centro siciliano di documentazione “Giuseppe Impastato”, il CISS (Cooperazione Internazionale Sud Sud) e Casa Memoria “Felicia e Peppino Impastato” organizzano un incontro sul tema:

La resistenza delle donne al femminicidio e alla tratta.

ore: 17:00 presso il salone del I° piano dell’ex Casa Badalamenti Introduce: Umberto Santino, intervengono: Stella Bertuglia, Pasqua De Candia, Sergio Cipolla, Nino Rocca e Luisa Impastato

Letture di: Cristina Cucinella, Daniela Pizzo, Luisa Impastato, Anna Puglisi, Marina Montuori, Gloria Cipolla, Margherita Maniscalco.

Sarà proiettato il video “La rivolta degli ombrelli” di Stella Bertuglia e Gianni Nastasi e presentato il progetto del CISS e del CESIE “Il ruolo della criminalità organizzata nel fenomeno della tratta  legata allo sfruttamenmto sessuale: il caso studio di Palermo”, a cui partecipa il Centro Impastato.