Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

logotype

"La mafia uccide, il silenzio pure."

La rotta dei poeti

    • Un passo che non trema

      La Rotta dei Poeti racconta la storia di Movimento Tellurico, un’associazione in cammino per la...

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato

Eventi

Maggio 2017
D L M M G V S
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Facebook



Partner

Il calcio apre il 9 Maggio

torneo memorial impastato 2015 26-640x426

 

Per la terza edizione del Memorial Peppino Impastato tante le squadre di giovanissimi in campo, provenienti da tutta la Sicilia

Sarà il calcio ad aprire le iniziative del 9 Maggio. Si inizierà giovedì 4 maggio con la presentazione del “III Memorial Peppino Impastato”, organizzato dall’associazione ACD Citta di Cinisi in collaborazione con Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato.
Un’iniziativa che accosta lo sport alla lotta alla mafia e vede il coinvolgimento di tanti bambini e ragazzi. Quest’anno il torneo, giunto alla terza edizione, si articolerà in cinque categorie (annate 2004/2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010/2011). Per ogni categoria parteciperanno sedici squadre provenienti da tutta la Sicilia e anche dalla Calabria: a Cinsi arriverà una squadra di Crotone.
Un’ottantina di squadre che si sfideranno all’interno di una competizione sana, in grado di trasferire ai più giovani i valori di uno sport come il calcio.
“Il Memorial – dice l’organizzatore Andrea Lo Faso – ha aiutato ad avvicinare il nostro paese alla figura di Peppino e alla sua famiglia, ma anche a tutte le altre vittime innocenti di mafia. E anche a testimoniare l’impegno di tanti singoli e associazioni che a Cinisi operano e che non tappano gli occhi”.
Nonostante, nell’ambito dei grandi giri d’affari, spesso il calcio diventa scenario di eventi criminosi e infiltrazioni mafiose, in realtà locali più piccole questo sport riesce ancora a esprimere ideali che possono contribuire all’educazione di bambini e ragazzi. Come nel caso dell’ACD Città di Cinsi che dal 2011 svolge un’attività sociale in grado di coinvolgere 165 giovanissimi.

Giovedì 4 maggio alle 17.30, presso l’aula civica, sarà presentato ufficialmente il “III Memorial Peppino Impastato”. Alla presentazione, oltre ad Andrea Lo Faso, parteciperanno il presidente della Lega nazionale dilettanti Calcio Sicilia, ingegner Santino Lo Presti, il presidente della Federazione provinciale Palermo Gioco Calcio, ingegner Defedino Corbo, e l’ex allenatore del Trapani, Ciccio Di Gaetano.
La prima parte dell’iniziativa sarà seguita dalla presentazione del libro “Campioni per sempre” del professor Fabrizio Prisco. Il libro è dedicato a quegli “eroi” del calcio, tragicamente scomparsi, che hanno lasciato un segno nel cuore dei tifosi e che, ancora oggi, vengono ricordati non solo per i successi sportivi, ma anche per il loro carisma e la loro personalità.
A parlarne con l’autore il sociologo Umberto Santino, presidente del Centro siciliano di documentazione Giuseppe Impastato, e Andrea Lo Faso, organizzatore del Memorial.
L’iniziativa sarà coordinata da Giovanni Impastato.

Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

2017  Casa Memoria Peppino e Felicia Impastato