Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

logotype

"La mafia uccide, il silenzio pure."

La rotta dei poeti

    • Un passo che non trema

      La Rotta dei Poeti racconta la storia di Movimento Tellurico, un’associazione in cammino per la...

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato

Eventi

Aprile 2018
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5

Facebook



Partner

9 maggio: teatro, musica e partecipazione

 

teatrodistrada1

Il Teatro Proskenion e l’Osservatorio sulla ndrangheta, nell’ambito del progetto “Onda d’urto”, animeranno con performance speciali il sit- in al Casolare e il corteo 

Quest’anno il Teatro Proskenion e l’Osservatorio sulla ndrangheta (nel quadro del progetto “Onda d’urto” sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD) hanno voluto preparare qualcosa di speciale per le manifestazioni del 9 maggio. Non è stato ancora deciso di preservare come luogo di memoria il casolare dove Peppino fu ammazzato.
E proprio in quel luogo, la mattina del 9 maggio, in occasione del sit - in organizzato per dare tutti insieme un segnale forte e per chiedere l’esproprio e farlo diventare, finalmente, un patrimonio di memoria, gli artisti del teatro Proskenion s'impegneranno in una performance teatrale e musicale, un atto di protesta, di denuncia di una situazione che è rimasta immutata.

 

teatrodistrada2

 

Nel pomeriggio, poi, gli artisti animeranno il corteo da Terrasini a Cinisi con il teatro di strada cercando di dare continuità a quella forza aggregativa e di denuncia tanto usata da Peppino nelle sue lotte civili, che sono tra i ricordi più gioiosi a cui è profondamente legato il fratello Giovanni. Anche Radio Nessun Dorma (la radio web che ha sede presso il bene confiscato gestito dall’Osservatorio sulla ndrangheta) sarà presente con una delegazione e contribuirà a raccogliere interviste che verranno trasmesse da Rete 100 Passi. Il teatro, l’arte, la musica e la radio sono linguaggi ancora attuali per comunicare e resistere.

Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

2018  Casa Memoria Peppino e Felicia Impastato