Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

logotype

"La mafia uccide, il silenzio pure."

La rotta dei poeti

    • Un passo che non trema

      La Rotta dei Poeti racconta la storia di Movimento Tellurico, un’associazione in cammino per la...

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato

Eventi

Gennaio 2018
D L M M G V S
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Facebook



Partner

AL VIA IL PROGETTO “ONDA D'URTO”

casa badal

 

 

Il 13 ottobre 2014 alle ore 10:00

a Cinisi presso l’ex Casa Badalamenti

verrà presentato

il progetto “ONDA URTO” di CASA MEMORIA IMPASTATO

 

sostenuto da Fondazione CON IL SUD e patrocinato dal Comune di CINISI

 

 vede la collaborazione con  Rete 100 passi e

l' Osservatorio sulla ndrangheta di Reggio Calabria.

 

Alla Conferenza stampa interverranno:

Giovanni Impastato: Casa Memoria Impastato

Claudio La Camera: Osservatorio sulla ndrangheta

Danilo Sulis: Rete 100 passi

e il sindaco di Cinisi Gian Giacomo Palazzolo.

L’obiettivo è quello di portare a Cinisi la sede di Rete 100 Passi web-radio e web-tv (mantenendo un’antenna a Palermo) riportando quindi un presidio di informazione e contro-informazione nel paese di Peppino, e della famosa Radio Aut da lui creata negli anni ’70 e di rafforzare la Radio web Nessun Dorma già attivata presso l’Osservatorio sulla ndrangheta di Reggio Calabria.

Si prevede la formazione di 30 giovani di Cinisi e dintorni su varie discipline per la gestione di una web radio: fonico, tecnico video e  reporter seguendo lo schema già seguito a Reggio Calabria.

Le due radio si caratterizzeranno come web-radio europee sulle mafie con l’obiettivo di offrire un’informazione alternativa, di dare e formare punti di vista trasversali su vicende di attualità e in particolare su fatti di mafia. Accanto alla sede della radio verrà anche attivato un Circolo Culturale gestito dai giovani e dalle associazioni di Cinisi.

 

       Logo Fondazione per progetti   stemmaCinisi                               logo per home            piede cento passi      Logo osservatorio sulla ndrangheta

Commenti   

0 #3 Continuiamo...Luigi 2014-10-15 08:54
Il lavoro di Peppino non è finito, dobbimo continuarlo noi tutti, esattamente come scrivevano i suoi amici, "con il coraggio e le idee noi continuiamo". Io sosterrò ogni iniziativa che nasca dal movimento che ha dato origine Peppino. Questa iniziativa è orgoglio per la casa della memoria e per Peppino.
Citazione
0 #2 Bel lavoroPiera Gambino 2014-10-11 08:19
Complimenti un bel lavoro nella casa del Boss per dare voce a Peppino.
Citazione
0 #1 Grande iniziativaGiusy 2014-10-10 07:47
Grande Bella iniziativa!Come al solito sempre presenti le grandi idee di Casa Memoria.Complim enti per il vostro lavoro e per la vostra attività .Peppino sarebbe orgoglioso del vostro impegno.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

2018  Casa Memoria Peppino e Felicia Impastato