Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

logotype

"La mafia uccide, il silenzio pure."

La rotta dei poeti

    • Un passo che non trema

      La Rotta dei Poeti racconta la storia di Movimento Tellurico, un’associazione in cammino per la...

Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato

Eventi

Agosto 2018
D L M M G V S
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Facebook



Partner

Cast artistico 9 maggio 2015

Cast artistico 9 maggio 2015

La memoria e l'impegno: Con le idee e il coraggio di Peppino noi continuiamo.

 

 

NO HAY PROBLEMA

 VP 3202

 Il trio palermitano dei No Hay Problema nasce nel 2010 come cover band con un repertorio orientato prevalentemente al genere latino/caraibico e alla canzone d'autore italiana e francese. Nel suo primo anno di vita, grazie ai consensi ottenuti, il trio è stato coinvolto in numerose iniziative culturali e sociali e ha svolto un'intensa attività concertistica presso i migliori locali/associazioni culturali di Palermo. Nel 2013 pubblica il primo album omonimo al quale succede un’intesa attività live ed una tournée nazionale che li porta a condividere il palco con artisti del calibro di Mario Venuti, Franco Battiato e Musica Nuda (Magoni-Spinetti). La loro musica è connotata da un organico strumentale basato sulla tessitura ritmica e sulla linea melodica, con il solo sostegno armonico della linea di basso. I No Hay Problema sono: Irene Ientile, cantante, Marco Faldetta, bassista e Lucia Lauro, percussionista. 

 

 

CASSANDRA RAFFAELE

cassandraraffaele

“Cantora” indipendente, come le piace definirsi, di origini sicule dal temperamento naïf e originale, Cassandra Raffaele è autrice di tutte le sue canzoni e il suo background è un'esplosione di esperienze musicali. Dotata di un'innata musicalità, suona chitarra, ukulele, batteria e basso. “La valigia con le scarpe” è il titolo del suo primo album che raccoglie i brani già premiati dalla critica e dal pubblico ai più importanti premi nazionali per musica d'autore: vincitrice MUSICULTURA 2013, premio della critica al PREMIO BIANCA D'APONTE 2012, NINFA D'ARGENTO 2014, finalista PREMIO BINDI 2012 e PREMIO FABRIZIO DE ANDRE' 2013. L'album è stato selezionato dalla giuria del Club Tenco e candidato alla TARGA TENCO 2014 per la sezione MIGLIOR OPERA PRIMA.

 

 

MALMARITATE

malmaritate2

Le Malmaritate, formazione catanese tutta al femminile, danno voce a un percorso di ricerca e di scoperta della tradizione popolare italiana, mantenendo al tempo stesso un piede fermo nell’attualità. Un doppio aspetto che si rispecchia anche nel nome della band: “malmaritata” è il termine che nel Medioevo designava le donne disilluse da un amore forzato o sbagliato. La band, infatti, è molto sensibile alle tematiche femminili, il loro impegno contro la violenza alle donne ha ispirato il loro primo lavoro “Ognunu havi ‘nsigretu”, prodotto in studio dall’etichetta Narciso Records di Carmen Consoli, autrice e voce del brano che dà il titolo all’album. Malmaritate è un progetto che si arricchisce via via del contributo, talvolta imprevisto e a sorpresa, di donne che operano nei diversi settori dell'arte (musica, teatro, danza, mimo, pittura). Un vero e proprio viaggio tra i meravigliosi ma anche tortuosi percorsi dell'universo femminile, durante il quale confideranno al pubblico i loro più intimi segreti e sogni.

Commenti   

0 #1 Una grande storiaNatale Faletti 2015-05-03 06:54
L'amore,la passione e l'impegno per Peppino hanno fatto grande questa storia,un augurio affinché rimane sempre vivo il nome di Peppino e Felicia.Complim enti per questo grande lavoro.Un saluto a Casa Memoria e alla famiglia Impastato.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

2018  Casa Memoria Peppino e Felicia Impastato